Siria, rapito parroco francescano

Siria, rapito parroco francescano

(ANSA) - ROMA, 27 DIC - Dal mattino del 23 dicembre si è perso ogni contatto con il padre francescano Dhiya Azziz, 41 anni, parroco di Yacoubieh, in Siria, che era in viaggio in taxi di ritorno dalla Turchia, dove era andato a trovare la famiglia lì rifugiata. La Custodia di Terra Santa ritiene "lecito pensare che sia stato preso da qualche gruppo". P.Dhiya era stato già rapito dagli jihadisti in luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA