(ANSA) - VIENNA, 17 MAG - Il segretario di Stato Usa, JohnKerry e il ministro degli Esteri, Serghiei Lavrov, chiedonol'immediata cessazione delle ostilità in Siria. I dueresponsabili lo hanno annunciato in conferenza stampaillustrando l'esito dei colloqui al vertice di Vienna. "Oggi èstato compiuto un passo avanti", ha detto Kerry. Le violazionihanno sottolineato entrambi verranno perseguite in vario modo.Anche gli aiuti umanitari "devono raggiungere le città"assediate, hanno intimato.