(ANSAmed) - BEIRUT, 24 MAG - Miliziani delle unità diautodifesa curde (Ypg) e combattenti arabi delle Forzedemocratiche siriane sostenute dagli Usa hanno avviatoun'offensiva dal nord della Siria in direzione di Raqqa, laroccaforte dell'Isis nel Paese. Lo hanno riferito fonti curdecitate dal sito curdo-iracheno Rudaw. Ma per ora, precisa latelevisione panaraba Al Jazira, i combattimenti si svolgono inuna regione una sessantina di chilometri a nord di Raqqa.