Scontro Milano, Robledo non va a Venezia

Scontro Milano, Robledo non va a Venezia

(ANSA) - ROMA, 15 GEN - Si complica al Csm la soluzione dello scontro alla procura di Milano tra il procuratore Edmondo Bruti Liberati e il suo vice Alfredo Robledo. L'ipotesi, trovata con la mediazione del vice presidente Legnini (trasferire provvisoriamente Robledo a Venezia e farlo rientrare quando Bruti andrà in pensione), non e' praticabile per mancanza dei presupposti normativi. Ma Legnini difende la scelta di assegnare temporaneamente il pm ad un altro ufficio giudiziario e spiega che sono al vaglio altre sedi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA