Roma, Spalletti diffida del Pescara

Roma, Spalletti diffida del Pescara

(ANSA) - ROMA, 26 NOV - "Quella col Pescara è sicuramente una partita insidiosa perché quando le cose sembrano facili poi invece diventano pericolose. Noi veniamo da una partita d'Europa League che ci ha tolto tanto sotto l'aspetto delle energie mentali. Abbiamo buttato via delle energie perciò dobbiamo fare attenzione". Così il tecnico della Roma Luciano Spalletti in vista dell'impegno di domani sera allo stadio Olimpico. L'allenatore, dopo aver fatto i complimenti a De Rossi per il traguardo delle 400 presenze in giallorosso che taglierà col Pescara ("lui ha la Roma dentro, ha sempre fatto vedere di tenere alle sorti di questa città società e squadra. Deve continuare così"), ha quindi ribadito di sentirsi "responsabile" per i ripetuti cali di tensione della squadra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA