Roma, nessuna nuova ordinanza anti-botti

Roma, nessuna nuova ordinanza anti-botti

(ANSA) - ROMA, 29 DIC - Non ci sarà una nuova ordinanza sui botti a Roma. E' quanto filtra dal Campidoglio dopo la sospensiva del Tribunale amministrativo regionale (Tar) al divieto ordinato dalla sindaca Virginia Raggi per le festività di Capodanno. L'obiettivo di Palazzo Senatorio è "continuare la battaglia di civiltà per sensibilizzare i cittadini su abitudini che possono provocare conseguenze negative per la salute di persone e animali. Una battaglia al di là di formalismi amministrativi affinché "Capodanno sia una festa e non venga rovinata da incidenti". "Il Tar ha bocciato l'ordinanza del sindaco di Roma sui botti di Capodanno, ma non ha autorizzato l'utilizzo di fuochi d'artificio illegali", ha affermato l'associazione dei consumatori Codacons. La decisione del Tar dopo il ricorso da parte di produttori di fuochi d'artificio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA