Rohani, no a accordo contro diritti Iran

Rohani, no a accordo contro diritti Iran

(ANSA) - TEHERAN, 4 MAR - I negoziatori iraniani non accetteranno mai un accordo sul nucleare che violi i diritti di Teheran. Lo ha detto il presidente Hassan Rohani, nel corso di una seduta del governo, citato dall'agenzia Irna. Teheran "è pronta a mostrare ulteriore trasparenza, ma se i negoziati la depriveranno dell'inalienabile diritto a una tecnologia nucleare, non accetterà mai" l'accordo. L'esito dei negoziati, ha aggiunto, "aiuterebbe a risolvere le crisi causate dall'estremismo nella regione e nel mondo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA