Rigopiano: Bubbico, lì lo Stato c'era

Rigopiano: Bubbico, lì lo Stato c'era

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - A Rigopiano "lo Stato c'era": lo diceil viceministro dell'interno Filippo Bubbico, che seguì dalCentro di coordinamento dei soccorsi allestito a Penne(Pescara), l'evoluzione della situazione. "Quella dello Stato -aggiunge Bubbico - fu una presenza costante, tangibile,operativa dello Stato, vicino a delle persone che in quelmomento avevano bisogno che ci fosse una mobilitazione assolutae tempestiva della macchina dei soccorsi e che fosse fatto oggisforzo possibile per cercare di salvare vite. Così è stato. Nelmomento dell'emergenza è stato fatto ogni sforzo possibile,necessario, per affrontare una situazione molto critica,delicata e complessa".

© RIPRODUZIONE RISERVATA