Rete specialisti Ue contro malattie rare

Rete specialisti Ue contro malattie rare

(ANSA) - BRUXELLES, 28 FEB - Saranno attive da domani 900squadre di specialisti che coopereranno in tutta Europa sulladiagnosi e la cura di malattie complesse rare o poco diffuse.Equipe di assistenza sanitaria altamente specializzateprovenienti da 26 paesi europei saranno collegate da 24 reti diriferimento per collaborare su patologie come le malattie ossee,ematologiche e il cancro pediatrico. "Le reti metteranno in comunicazione le conoscenze ecompetenze europee attualmente sparse tra i vari Paesi, rendendol'iniziativa un esempio tangibile del valore aggiunto dellacollaborazione all'interno dell'Unione", ha detto il commissarioalla salute Vytenis Andiukaitis presentando l'iniziativa inoccasione della Giornata europea sulle malattie rare. Intanto ilministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha confermato che fraqualche giorni i livelli essenziali di assistenza sarannopubblicati in Gazzetta Ufficiale con il riconoscimento di 110nuove malattie rare".

© RIPRODUZIONE RISERVATA