Renzi, su governo non decidono i Pm

Renzi, su governo non decidono i Pm

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - "Quando dico che un sottosegretario indagato non si deve dimettere, e perdo voti per questo, sto difendendo il principio di Montesquieu per cui non ci può essere nesso tra avviso di garanzia e dimissione", altrimenti "i magistrati decidono sull'esecutivo". Così il premier Matteo Renzi alla Luiss School of government.


© RIPRODUZIONE RISERVATA