(ANSA) - ROMA, 8 APR - Il vertice tra italiani ed egizianisul caso Regeni si è sostanzialmente risolto in un fallimento edora la collaborazione tra le autorità giudiziarie dei due paesipuò considerarsi di fatto interrotta. E' quanto si apprende inambienti giudiziari di piazzale Clodio. Delusi inquirenti edinvestigatori che non hanno ottenuto quanto richiesto agliomologhi egiziani.