Rapina portavalori, bottino 5 milioni

Rapina portavalori, bottino 5 milioni

(ANSA) - ANCONA, 1 OTT - Avrebbe fruttato circa 5 milioni di euro la rapina a colpi di kalashnikov messa a segno ieri pomeriggio da un commando di almeno cinque, forse otto banditi, ai danni di un portavalori della Fitist Security lungo l'A14, fra i caselli di Ancona sud e Loreto. Un blitz organizzato nei minimi dettagli da un gruppo di professionisti, che sapeva in anticipo dove e come agire, e potrebbe aver schermato il dispositivo Gps dei due furgoni Fitist. Indaga la polizia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA