Puppato, Italia perde grande occasione

Puppato, Italia perde grande occasione

(ANSA) - VENEZIA, 5 DIC - "L'Italia perde una grande occasione". Così la senatrice del Pd Laura Puppato commenta l'esito del referendum costituzionale che boccia la riforma. "Credo che stanotte l'Italia abbia perso l'occasione di approvare una buona riforma - rileva -, che avrebbe messo in difficoltà burocrazia e vecchia politica, abituata a galleggiare, anziché a fare". "Nei dibattiti sono emerse tutte le positività della riforma, ma purtroppo in molti hanno cercato di terrorizzare parlando di inesistenti rischi di dittatura o, come in Veneto, di commissariamento della sanità - aggiunge - certo non perde Renzi e il Governo che ottiene comunque un 40% contro un 60% che raggruppa elementi molto diversi che non riusciranno mai neppure a sedersi allo stesso tavolo. Politicamente questo risultato dimostra ancora una volta la debolezza degli avversari che, sconfitto Renzi, non avranno alcun progetto per governare il paese".


© RIPRODUZIONE RISERVATA