(ANSA) - ROMA, 17 NOV - Sarebbero circa 2 mila i dipendentidelle Province da ricollocare attraverso il ministero della P.A,o meglio la piattaforma mobilità.gov.it. E' questo l'esito,fanno sapere fonti vicine al dossier, di un primo monitoraggio.Una parte dei lavoratori sarebbe infatti riassunta direttamentedalla Regioni, mentre 1.800 andrebbero in pensione.