Prodi, senza compravendita sarei Premier

Prodi, senza compravendita sarei Premier

(ANSA) - BOLOGNA, 8 LUG - "C'erano delle voci, ma, come dissial giudice, non ne sapevo nulla. Se lo avessi saputo sareiancora presidente del Consiglio". Così l'ex premier Romano Prodiha risposto all'ANSA sulla fine del processo a Silvio Berlusconie Valter Lavitola per la presunta compravendita di senatori cheavrebbe fatto cadere il suo governo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA