Venerdì 10 Maggio 2013

Pregiudicati scomparsi: è omicidio

(ANSA) - LECCE, 10 MAG - Con le accuse, a vario titolo, di omicidio, favoreggiamento personale e occultamento e distruzione di cadavere, tre persone sono state arrestate a Campi Salentina (Lecce) dai carabinieri nell'ambito delle indagini sulla scomparsa di Luca Greco e Massimiliano Marino, due amici pregiudicati scomparsi nel Salento dal 10 marzo scorso. Il duplice omicidio sarebbe stato fatto per vendicare pesanti avances che sarebbero state fatte da Greco alla moglie di uno dei presunti omicidi.

© riproduzione riservata