Venerdì 10 Maggio 2013

Pregiudicati scomparsi: corpi in pozzo

(ANSA) - CAMPI SALENTINA (LECCE), 10 MAG - Sono stati recuperati in un pozzo nelle campagne di Campi Salentina i corpi di Luca Greco e Massimiliano Marino, i due pregiudicati scomparsi nel Salento dal 10 marzo scorso. I due sarebbero stati uccisi con colpi d'arma da fuoco. A sparare per poi far sparire i corpi aiutato da due amici (arrestati oggi anche loro) sarebbe stato Mino Perrino che voleva dare una lezione a Marino che aveva fatto avance alla sua compagna, e ha poi ucciso anche Greco perche' testimone.

© riproduzione riservata