(ANSA) - ROMA, 1 FEB - Il nuovo sussidio contro la povertàdovrebbe essere pari a circa 80 euro a testa al mese con unamedia per una famiglia di 4 persone (con minori) di 320 euro, macon un tetto massimo di 400 euro al mese per le famiglie concinque componenti e oltre. Lo si apprende da tecnici delministero del Lavoro. I criteri preferenziali per ottenere ilsussidio in prima battuta potrebbero essere, oltre alla presenzadi figli minori, l'essere madre single, la presenza di disabiliin famiglia, l'assenza di occupati e l'Isee a zero.