Pop. Vicenza: sì a azione responsabilità

Pop. Vicenza: sì a azione responsabilità

(ANSA) - MILANO, 13 DIC - L'assemblea della Banca Popolare di Vicenza ha approvato con il 99,99% dei voti in assise l'azione di responsabilità contro gli esponenti della vecchia gestione dell'istituto berico, a partire dall'ex presidente Gianni Zonin. Sull'avvio dell'azione di responsabilità contro la vecchia gestione della Banca Popolare di Vicenza "faremo il più presto possibile" ha assicurato il nuovo amministratore delegato, Fabrizio Viola, rivolgendosi ai soci dopo l'assemblea ha deliberato l'esercizio dell'azione. Viola ha ricordato la "precedente esperienza" di Mps quando con l'azione di responsabilità "abbiamo recuperato 650 milioni"


© RIPRODUZIONE RISERVATA