Sabato 25 Maggio 2013

Picchiava compagna incinta, arrestato

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 25 MAG - Da diverso tempo picchiava per gelosia la compagna incinta e minacciava i familiari per evitare che lo denunciassero. Con l'accusa di stalking, lesioni personali e tentata violenza privata, gli agenti della squadra mobile hanno arrestato a Vibo Valentia il convivente della donna. La donna, nelle settimane scorse, dopo l'ennesima aggressione, avvenuta in presenza della figlia in tenera eta', ha deciso di denunciare il compagno. L'uomo ha ottenuto gli arresti domiciliari.

© riproduzione riservata