Piacentina uccisa, escluso lo stupro

Piacentina uccisa, escluso lo stupro

(ANSA) - PIACENZA, 6 GEN - Non ci sono segni di stupro sulcorpo di Gaia Molinari, la 29enne volontaria piacentina trovatamorta il giorno di Natale a Jericoacoara, in Brasile. Loriferisce il quotidiano di Fortaleza 'Diario do Nordeste'citando fonti investigative. Questo, precisa, non esclude reatisessuali. Sono in corso tra l'altro test antidroga eaccertamenti sulle spese fatte con la carta di credito intestataalla vittima, che viveva da qualche anno a Parigi. Un'amicabrasiliana è da giorni in stato di fermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA