Per ministro tedesco serve un commissario Ue per Africa

Per ministro tedesco serve un commissario Ue per Africa

"L'Europa sta per perdere l'Africa come sua chance del secolo. Abbiamo bisogno di un commissario europeo per l'Africa, che possa riannodare tutti i fili di una politica funzionante per il continente", sostiene il ministro tedesco.

BERLINO - Il ministro dello Sviluppo tedesco propone l'istituzione di un commissario europeo per l'Africa. In un'intervista al Rheinische Post, Gerd Mueller spiega: "L'Europa sta per perdere l'Africa come sua chance del secolo. Abbiamo bisogno di un commissario europeo per l'Africa, che possa riannodare tutti i fili di una politica funzionante per il continente".

 

Dal 2021 al 2027 l'Ue vuole investire per l'Africa solo 39 miliardi, aggiunge, "e un decimo di quanto è previsto per la politica agraria, e una dimostrazione di quanto poco noi percepiamo l'Africa come chance". Al contrario, Russia e Cina investono massicciamente nel continente africano e si assicurano materie prime come litio e coltan necessarie per l'industria elettrica e digitale.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA