Parigi, suicida fotografo David Hamilton

Parigi, suicida fotografo David Hamilton

(ANSA) - PARIGI, 26 NOV - Era celebre per i suoi nudi di donne giovanissime che ne avevano fatto un fotografo conosciuto in tutto il mondo: David Hamilton, 83 anni, è stato trovato morto nel suo appartamento parigino e secondo fonti vicine alle indagini, si sarebbe tolto la vita con un'overdose di farmaci. Hamilton, che da molti anni viveva in Francia, era finito in una bufera mediatica quando Flavie Flament, una celebre presentatrice della tv francese, aveva pubblicato la sua biografia "La Consolation" dove racconta nel libro di essere stata violentata all'età di 13 anni da un celebre fotografo. Senza svelarne però il nome anche se il nome di David Hamilton ha preso a circolare. Flament non ha confermato fino a qualche giorno fa, quando ha ammesso che si trattava proprio di lui. Il fotografo ha subito smentito. Poi, altre due donne hanno testimoniato di essere state violentate da Hamilton negli anni '80. Lui ha continuato a negare. Giovedì la tragica scoperta: Hamilton si è suicidato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA