Parigi, standing ovation per Paolo Conte

Parigi, standing ovation per Paolo Conte

(ANSA) - PARIGI, 12 FEB - Standing ovation sabato 11 febbraioa Parigi per Paolo Conte, al termine di due ore di un concertopraticamente perfetto nell'immensa sala stracolma dellaPhilharmonie de Paris, nel nord della capitale. Applausi a scenaaperta anche per l'Orchestra, tra cui Luca Velotti, ilsassofonista forse più acclamato durante l'assolo su 'DiavoloRosso'. Stasera un'altra serata 'sold out'. Le due date pariginesi iscrivono nel quadro della rassegna 'week-end Dolce Vita,visages d'Italie', a cui ha partecipato anche lo scrittore ErriDe Luca - alla Philharmonie, questa sera, si è raccontato inmusica - e Piers Faccini, cantore di una Sicilia folk ecosmopolita. Accompagnato dai suoi fedelissimi musicisti, Conte- da poco è uscito il suo ultimo disco 'Amazing game' - hariportato in scena grandi classici come 'Sotto le Stelle delJazz', 'Comédie', 'Alle Prese con una Verde Milonga', 'Gliimpermeabili, 'Via con me', 'Max'. Senza contare 'Le chic e lecharme', eseguita in francese, in piedi, davanti alla platea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA