Papa: visita giovani ex preti e famiglie

Papa: visita giovani ex preti e famiglie

(ANSA) - ROMA, 11 NOV - Al termine dell'Anno giubilare lo sguardo di misericordia del Papa si posa su giovani ex preti, che hanno lasciato il sacerdozio e hanno messo su famiglia. Oggi pomeriggio Francesco è partito da Casa Santa Marta per recarsi a Ponte di Nona, quartiere all'estrema periferia di Roma est. In un appartamento ha incontrato sette famiglie, tutte formate da giovani che hanno abbandonato in questi ultimi anni il sacerdozio. Il Papa ha inteso così offrire un segno di vicinanza e di affetto a giovani che hanno compiuto una scelta spesso non condivisa dai loro confratelli sacerdoti e familiari. Quattro erano della diocesi di Roma, dove sono stati parroci in diverse parrocchie della città; uno di Madrid e un altro dell'America latina, che risiedono a Roma, l'ultimo della Sicilia. Commovente il momento dell'arrivo del Papa, che ha visto i bambini stringerglisi intorno per abbracciarlo. Francesco ha voluto ascoltare le storie di ognuno. Era l'ultimo dei Venerdì della Misericordia, voluti dal Papa durante il Giubileo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA