Papa nomina un 'inviato' per Medjugorje

Papa nomina un 'inviato' per Medjugorje

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 11 FEB - Papa Francesco haincaricato mons. Henryk Hoser, arcivescovo di Varsavia-Praga, direcarsi a Medjugorje quale "Inviato Speciale" della Santa Sede.La missione - spiega la sala stampa vaticana - ha lo scopo diacquisire più approfondite conoscenze della situazione pastoraledi quella realtà e, soprattutto, delle esigenze dei fedeli chevi giungono in pellegrinaggio e, in base ad esse, suggerireeventuali iniziative pastorali per il futuro. "Avrà, pertanto,un carattere esclusivamente pastorale" e non si occuperà invecedelle apparizioni mariane, "questione teologica che compete allaCongregazione per la Dottrina della Fede", ha detto il direttoredella sala stampa Greg Burke. Medjugorje è una cittadina nel sudest della Bosnia-Erzegovina, a circa 25 chilometri da Mostar;qui il 24 giugno del 1981 sei ragazzi affermarono di aver vistola Madonna della Pace. E in questi 36 anni le apparizioni,secondo quanto riferiscono i veggenti, si ripetonocostantemente. E' da anni boom di pellegrinaggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA