Sabato 06 Luglio 2013

Papa a tonache,siate fecondi non zitelli

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 6 LUG - "Per favore, non siate zitelle e zitelli". E' l'invito del Papa a seminaristi, novizi e novizie. "Il voto di castità e di celibato è una strada che matura verso la paternità e la maternità pastorale - ha detto -. Non si può pensare a un prete o una suora non fecondi, non è cattolico!". Papa Francesco ha poi esortato i religiosi alla gioia, affermando che "non c'è santità nella tristezza".''Mai suore, mai preti - ha concluso - con la faccia di un peperoncino in aceto, mai!".

© riproduzione riservata