Sabato 30 Agosto 2014

Orlando, leggi giustizia entro l'anno

(ANSA) - PESARO, 30 AGO - "L'orizzonte è un orizzonte rapido. Io credo che entro la fine dell'anno dobbiamo arrivare a trasformare questi provvedimenti in legge". Così il ministro della Giustizia Andrea Orlando sui tempi di approvazione dei disegni di legge sulla riforma della giustizia, parlando alla festa dell'Unità a Pesaro. Quanto alle critiche dell'Associazione nazionale magistrati, Orlando afferma che "sicuramente non c'è alcuna volontà punitiva nella riforma della responsabilità civile".

© riproduzione riservata