Ocse:buona sanità Italia, pericolo tagli

Ocse:buona sanità Italia, pericolo tagli

(ANSA) - ROMA, 15 GEN - L'Italia ha una buona assistenza sanitaria, superiore alla media, ma con delle criticità da risolvere a cominciare dai rischi connessi ai continui tagli al bilancio. Lo afferma l'Ocse nella sua "Revisione sulla qualità dell'assistenza sanitaria in Italia" presentata a Roma. Il rapporto sottolinea anche come l'assistenza sia fornita a un prezzo contenuto, 3027 dollari procapite, più basso di Paesi limitrofi come Austria (4593), Francia (4121) e Germania (4650). Tra le ombre la scarsa prevenzione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA