Giovedì 19 Giugno 2014

Obama, Iraq non sia paradiso estremisti

(ANSA) - NEW YORK, 19 GIU - "Non possiamo consentire che l'Iraq diventi un paradiso sicuro per i gruppi estremisti". Lo afferma il presidente americano, Barack Obama. "La decisione di ritirare tutte le truppe americane dall'Iraq nel 2011 non fu nostra, ma del governo di Baghdad, che nego' l'immunita' ai nostri soldati", ha aggiunto Obama.

© riproduzione riservata