Nuovo accordo tra PwC e Vaticano

Nuovo accordo tra PwC e Vaticano

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 10 GIU - "L'impegno per una revisione economico-finanziaria della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano è stato, e rimane, prioritario": lo sottolinea un comunicato dalla sala stampa della Santa Sede che annuncia "un nuovo accordo" con la società PricewaterhouseCoopers, un'intesa quadro che prevede "una collaborazione più ampia", non solo nell'auditing ma anche nella formazione e in altri servizi. Vaticano e Pwc avevano un accordo precedente per la revisione, che era stato sospeso. "La revisione contabile è affidata all'Ufficio del Revisore Generale", puntualizza il Vaticano, e dunque Pwc potrà svolgere "un ruolo di assistenza" in questo ambito, come anche in altri settori, a seconda delle esigenze dei dicasteri vaticani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA