Non si consentirà abbandono aree sisma

Non si consentirà abbandono aree sisma

(ANSA) - PERUGIA, 1 NOV - "Una cosa deve essere certa: non consentiremo l'abbandono di queste aree, dei paesi e dei borghi". È quanto affermato dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini. "Resto convinta - ha detto - della positività della scelta di consentire ai cittadini di poter trascorrere questi giorni in una confortevole e più sicura collocazione alberghiera, tant'è che sono già oltre mille coloro che hanno trovato accoglienza negli alberghi sia del Trasimeno che di altre città. In ogni caso il nostro compito è quello di garantire a tutti, anche a quelli che per ragioni diverse o non vogliono o non possono lasciare la Valnerina, una sistemazione adeguata. Per questo abbiamo chiesto ed ottenuto tende collettive che sono state montate e si stanno montando in queste ore. Mentre abbiamo già avviato tutte le procedure per realizzare aree con container, dove poter trascorrere l'inverno, prima della realizzazione dei villaggi con le casette, che auspicabilmente saranno allestiti per la primavera-estate".


© RIPRODUZIONE RISERVATA