Mosul: '8 civili uccisi in raid Usa'

Mosul: '8 civili uccisi in raid Usa'

(ANSA) - ROMA, 1 NOV - Otto civili di una stessa famiglia, tre dei quali bambini, sono stati uccisi per errore nei giorni scorsi da un raid Usa sulla loro casa nel villaggio di Fadhiliya, pochi chilometri fuori Mosul. Lo affermano ong, fonti ufficiali e le milizie curde che combattono nell'area secondo quanto riferisce il Guardian. E' la prima volta, scrive il sito del giornale, che un raid occidentale uccide civili da quando è iniziata l'offensiva per riprendere Mosul. Gli Usa affermano di aver condotto un raid nell'area il 22 ottobre e che indagheranno sulla vicenda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA