Militare resta in carcere per stupro

Militare resta in carcere per stupro

(ANSA) - ROMA, 3 LUG - Resta in carcere Giuseppe Franco, ilmilitare accusato di avere violentato quattro giorni fa a Romauna ragazzina di 16 anni. Lo ha deciso il gip Giacomo Ebneraccogliendo le richieste del pm Eugenio Albamonte ed emettendouna ordinanza di custodia cautelare in carcere per violenzasessuale e sostituzione di persona. Quest'ultima accusa perchéFranco avrebbe avvicinato la ragazzina spacciandosi per agentedi polizia. Per il gip il 31enne avrebbe pianificato tutto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA