Messico, attaccato parlamento Guerrero

Messico, attaccato parlamento Guerrero

(ANSA) - CHILPACINGO (MESSICO), 12 NOV - Circa 500 fra insegnanti e studenti messicani inferociti hanno preso d'assalto e dato alle fiamme il Parlamento dello stato messicano di Guerrero, sull'onda delle proteste che hanno seguito la sparizione e probabile uccisione di 43 studenti di Iguala. Lo constatano fonti giornalistiche sul posto, secondo le quali i manifestanti hanno anche incendiato auto, il ministero regionale dell'educazione, uffici di deputati locali, dirigendosi verso l'ufficio del governatore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA