Mattarella, terroristi come nazifascisti

Mattarella, terroristi come nazifascisti

(ANSA) - ROMA, 24 APR - "E' la nostra umanità che si ribella, settant'anni fa come oggi, di fronte alle vite spezzate" nel Mediterraneo. "Ieri contro la sopraffazione nazifascista, oggi contro chi opprime intere popolazioni, etnie, gruppi religiosi, costretti a fuggire dal fuoco delle armi, dall'indigenza, dal sopruso, dal fanatismo religioso". Lo afferma il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella al Quirinale, incontrando le Associazioni Combattentistiche e d'Armi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA