Venerdì 10 Maggio 2013

Letta,a mittente accuse M5S colpo stato

(ANSA) - ROMA, 10 MAG - ''Respingo al mittente'' le accuse di Beppe Grillo e l'uso di una parola come colpo di stato e' ''totalmente inaccettabile''. Lo ha detto il premier Enrico Letta, in conferenza stampa con il presidente dell'Europarlamento, Martin Schulz. Grillo, ha aggiunto, ''si ricordi che quando ha usato la parola colpo di stato una giornalista cilena gli ha spiegato che cosa e' veramente un colpo di stato, facendogli fare una figuraccia''.

© riproduzione riservata