Lega: Tosi, su liste si rispetti Statuto

Lega: Tosi, su liste si rispetti Statuto

(ANSA) - ROMA, 1 MAR - "Mai messa in discussione la candidatura di Zaia, il problema è che qualcuno da Milano ha detto che le liste e le candidature si decidono in Lombardia". Lo afferma il sindaco di Verona, Flavio Tosi, a Rainews24, che aggiunge: "Domani, se tutti vogliono trovare una soluzione di buon senso, si rispetta lo statuto della Lega" ma se "si passasse sopra la Liga veneta, convocherò il consiglio nazionale" spiegando quanto accaduto. Se in tal caso lascio la Lega? "Aspettiamo domani".


© RIPRODUZIONE RISERVATA