(ANSA) - ROMA, 22 GIU - La Camera ha approvato la riforma della legge di Bilancio dello Stato che abroga la legge diStabilità, incorporandola nel Bilancio stesso. I sì sono stati304, i no 71, e 25 gli astenuti. Il testo va ora al Senato. Sitratta di una legge di iniziativa parlamentare a prima firma delpresidente della Commissione Bilancio, Francesco Boccia, efirmata da tutti i gruppi tranne Lega, M5s e Fdi.