Kerry a Assad, rischio truppe di terra

Kerry a Assad, rischio truppe di terra

(ANSA) - MOSCA, 13 FEB - "Se il presidente siriano Assad non terrà fede agli impegni presi e l'Iran e la Russia non lo obbligheranno a fare quanto hanno promesso, la comunità internazionale non starà certamente ferma a guardare come degli scemi: è possibile che ci saranno truppe di terra aggiuntive". Così il segretario di Stato Usa John Kerry in un'intervista a Orient Tv di Dubai, ripresa da Interfax.


© RIPRODUZIONE RISERVATA