Istat: matrimoni in calo

Istat: matrimoni in calo

(ANSA) - ROMA, 12 NOV - In Italia ci si sposa meno e chi decide di convolare a nozze preferisce farlo in regime di separazione dei beni. E' quanto emerge dall'ultimo report dell'Istat (anno 2013) sui matrimoni in Italia che mostra pure come le coppie del Nord e del Centro scelgano soprattutto il rito civile. Nel 2013 per la prima volta il numero dei matrimoni scende sotto quota duecentomila. Sono stati infatti celebrati in Italia 194.057 matrimoni (13.081 in meno rispetto al 2012).


© RIPRODUZIONE RISERVATA