Istat, 1,3 mln minori in stato disagio

Istat, 1,3 mln minori in stato disagio

(ANSA) - ROMA, 19 APR - Nel 2015 la condizione economicadelle famiglie è migliorata, ma a tale miglioramento "noncorrisponde una riduzione dell'indicatore di grave deprivazionemateriale, che rileva la quota di persone in famiglie chesperimentano sintomi di disagio". Lo afferma il presidentedell'Istat, Giorgio Alleva, in audizione sul Def, precisando chela quota nel 2015 si attesta all'11,5%, stabile rispetto al2014. Nel 2015 sono risultati in condizione di gravedeprivazione 1 milione 340 mila minori, il 13% degli under 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA