Domenica 28 Aprile 2013

Iraq:incitano a violenza,sospese 10 tv

(ANSA) - BAGDHAD, 28 APR - L'Iraq ha sospeso la licenza a 10 canali tv satellitari, compresa al Jazira (Qatar) per ''incitamento alla violenza e al confessionalismo''. Lo riferisce un responsabile dell'Autorita' per i media. ''Abbiamo preso la decisione di sospendere le licenze di certi canali satellitari che hanno adottato una linea che incita alla violenza e al confessionalismo'', ha detto il direttore responsabile, Moujahed Aboulheil. In questi giorni c'e' stata una recrudescenze delle violenze settarie.

© riproduzione riservata