Domenica 15 Giugno 2014

Iraq: ribelli Isis, uccisi 1700 soldati

(ANSA) - WASHINGTON, 15 GIU - I ribelli dello Stato Islamico dell'Iraq e della Siria (Isis) si vantano su Twitter di aver giustiziato 1.700 soldati iracheni. Sul social network hanno pubblicato foto raccapriccianti per sostenere la loro causa. Lo scrive il sito del New York Times.

© riproduzione riservata