Domenica 26 Maggio 2013

Iran denuncia 'ingerenze' in elezioni

(ANSA) - TEHERAN, 26 MAG - L'Iran ha denunciato le ''ingerenze'' nelle sue questioni interne degli Stati Uniti e della Francia, che hanno criticato l'esclusione dei due principali candidati alle elezioni presidenziali del prossimo 14 giugno. ''I funzionari americani hanno una visione semplicistica del sistema elettorale iraniano. Il nostro popolo non sopporta le ingerenze nei suo affari interni'', ha dichiarato il ministro degli Esteri Ali Akbar Salehi precisando che ''ciascun paese ha il suo sistema elettorale''.

© riproduzione riservata