Lunedì 22 Luglio 2013

India: alluvioni, oltre 150 morti

(ANSA) - NEW DELHI, 22 LUG - Oltre 150 persone sono morte nell'ultimo mese nello stato indiano settentrionale dell'Uttar Pradesh a causa dello straripamento del Gange e dei suoi affluenti. Lo riferisce oggi l'agenzia di stampa Ians. In totale mezzo milione di persone sono rimaste senza tetto e sono state costrette a lasciare i villaggi perdendo i loro mezzi di sostentamento. Diversi fiumi della vasta piana gangetica hanno inondato le campagne distruggendo i raccolti e uccidendo il bestiame.

© riproduzione riservata