Domenica 26 Maggio 2013

Gb: soldato ucciso, Cameron in vacanza

(ANSA) - LONDRA - Downing Street difende la decisione del premier David Cameron di non rinunciare ad una vacanza con la famiglia a Ibiza, dove e' arrivato ieri sera, nonostante il clima di tensione nel Regno Unito a quattro giorni dal brutale attacco in cui due uomini hanno ucciso a colpi di mannaia e al grido di 'Allah Akbar' nel sud est di Londra. 'Ha il controllo della situazione', ha fatto sapere l'ufficio del premier, sottolineando che continua a lavorare con una squadra di stretti collaboratori.

© riproduzione riservata