Domenica 20 Ottobre 2013

Gay Pride: Montenegro, feriti poliziotti

link

(ANSA) – PODGORICA, 20 OTT - Sulle strade di Podgorica, tre ore dopo il corteo del Gay Pride, la polizia è riuscita a mettere la situazione sotto controllo. "Nei forti scontri con gli oppositori sono rimasti feriti una ventina di poliziotti e ci sono feriti anche tra gli hooligan. Sono stati arrestati 60 protestanti", ha detto la portavoce della polizia montenegrina, Tamara Popovic. Negli scontri dopo il corteo, gli oppositori hanno attaccato la sede del quotidiano di Podgorica "Vijesti", danneggiando vetrine e auto.

© riproduzione riservata

Tags