Ferito con acido,chiesta perizia per lei

Ferito con acido,chiesta perizia per lei

(ANSA) - MILANO, 6 GEN - La difesa di Martina Levato, la studentessa bocconiana arrestata lo scorso 28 dicembre assieme al suo amante Alexander Boettcher per aver aggredito con dell'acido il 22enne Pietro Barbini a Milano, chiederà che la giovane di 23 anni venga sottoposta a una perizia psichiatrica per accertare la sua capacità o meno di intendere e di volere al momento del fatto. La difesa presenterà l'istanza nel processo a carico della 'coppia diabolica' che si aprirà giovedì prossimo in direttissima a Milano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA