Venerdì 24 Ottobre 2014

Fbi usò Monica Lewinski contro Clinton

(ANSA) - NEW YORK, 24 OTT - L'Fbi usò le maniere forti con Monica Lewinsky, minacciando il carcere, per convincerla a collaborare nel tentativo di incastrare l'allora presidente Bill Clinton con dei microfoni. Ma lei rifiutò. A rivelarlo il Washington Post e la Cnn, che hanno ottenuto una serie di documenti governativi relativi a una vecchia inchiesta. Le nuove rivelazioni potrebbero gettare una nuova luce sull'ex stagista della Casa Bianca, 16 anni dopo un dei peggiori scandali nella storia della presidenza Usa.

© riproduzione riservata